Chi siamo

CHI SIAMO

Il Gruppo Tacconi - Ottelio racchiude in sé aziende italiane ed estere attive nei settori alberghiero, turistico, artistico-culturale e del benessere.

Alla guida del Gruppo oggi è l’imprenditore Antonio Tacconi, classe 1969, laureatosi in Economia e commercio all’Università della Sapienza di Roma nel 1993 con il massimo dei voti, si abilita alla professione di dottore commercialista e revisore dei conti. Dopo aver amministrato le aziende di famiglia e multinazionali nel settore dei laterizi, decide di intraprendere un percorso nel settore immobiliare, turistico e della ristorazione, sia in Italia che all’estero. Grande appassionato d’arte e fine collezionista di opere di varia natura, si dedica ai dipinti, alle incisioni e stampe, alla numismatica, passioni trasmesse dalla mamma Lucia e dal papà Giuseppe.

La mamma Lucia Ottelio è erede di una delle famiglie più importanti e nobili del Friuli, i Conti Ottelio. Il papà Giuseppe Tacconi è discendente dalla omonima famiglia di industriali umbri attivi fin dal 1880 nella produzione dei laterizi e successivamente in ambito radio-televisivo fonda nel 1976 Tele Radio Centro Italia che diventa presto la più importante emittente umbra negli anni '76-'84.

Villa Ottelio Savorgnan già residenza di Lucina Savorgnan, e successivamente dei Conti Ottelio, ricorda Cecile Clough nel 1960 concludendo la sua tesi di dottorato su Luigi da Porto e le sue lettere "Lettere di Messer Alvise da Porto" dall'anno 1509 e 1513, che i veri protagonisti della tragedia Shakespeariana, Romeo e Giulietta, erano friulani, si chiamavano Lucina Savorgnan e Luigi da Porto e vissero il loro amore ben ottant' anni prima in quei luoghi.

Le fornaci Tacconi attive già nel 1880 crescono rapidamente grazie a Antonio Tacconi (1901-1976) e raggiungono la loro massima espansione negli anni'60-'70 con gli stabilimenti di Terni, Pomezia, Santa Maria degli Angeli, Foligno, Bastardo. Giuseppe Tacconi (1933-2019) continua l'attività di famiglia fino al 2003, anno in cui inizia una partnership con la Wienerberger AG, leader mondiale nella produzione dei laterizi.

Teleradiocentroitalia nel 1980, viene ricevuta dal Pontefice Papa Carol Wojtyla nella Sala Nervi in Vaticano, che La ringrazia e benedice in mondo visione durante l’Angelus poichè La stessa in concomitanza del post-terremoto in Irpinia si è adoperata per portare aiuti e soccorso alla popolazione colpite dal sisma. Il Dott. Giuseppe Tacconi omaggia il Pontefice con una targa ricordo.

Il Gruppo Tacconi – Ottelio comprende, nel settore turistico – ricettivo, tre importanti aziende: Vallantica Resort & SPA, Les Galeries Marval, Grand Hotel San Gemini.

La nascita della ricettività turistica all’interno del gruppo avviene quasi per caso, quando nel 2005, Tacconi acquisisce l’antica proprietà “Vallantica”, struttura incantevole che sorge sulle colline umbre a San Gemini e già appartenuta ad Antonio Canova alla fine del ‘700. È proprio dal connubio natura – arte che nasce la prima intuizione, quella di creare un prodotto ricettivo in grado di comunicare al meglio la storia del luogo puntando sul bello, sulla tradizione e sulla qualità, principi che diventeranno un caposaldo di tutti i progetti successivi. Antonio Tacconi ha creduto sin da subito nell’ambizioso progetto di rinnovare la struttura, portandola ad una forma stilistica e architettonica di grande seduzione estetica e dando vita a un complesso di alto prestigio con un resort immerso nella natura che offre servizi esclusivi legati al wellness, all’enogastronomia e all’ospitalità; nel giro di pochi anni, Tacconi ha realizzato camere di design, un ristorante gourmet con vista panoramica e un centro benessere dotato delle più moderne attrezzature. Ma Vallantica offre ai suoi clienti anche una storica cantina, costruita negli anni ’50 e ristrutturata salvaguardando l’affascinante passato della stessa, considerata un piccolo gioiello del territorio umbro.

Nel 2013 Antonio Tacconi acquisisce in Svizzera, a Neuchâtel, la galleria commerciale “Les Galeries Marval”, un complesso dallo charme antico, essendo la corte dell’antico castello di Neuchâtel. La struttura viene completamente reinventata, con la volontà di portare anche all’estero le tradizioni italiane unite all’arte. Questo avviene con la creazione di uno spazio di moderno in grado di offrire una ristorazione raffinata con cucina italiana, una dinamica galleria d’arte, appartamenti confortevoli per un soggiorno nel centro storico cittadino, spazi espositivi e sale convegni. L’area commerciale sorge in pieno centro storico, in un edificio che fu dimora della famosa famiglia Marval e che oggi è luogo di ritrovo e svago unico in città, per abitanti e turisti. Les Galeries Marval sono un vero e proprio punto di riferimento per lo shopping, la ristorazione, l’arte, la cultura e il benessere, in grado di offrire ai tanti visitatori un’esperienza di intrattenimento completa e appagante, unica a Neuchâtel.

L’ultima acquisizione del Gruppo avviene nel 2019: il Grand Hotel San Gemini. Tacconi rileva lo storico palazzo ducale della famiglia Santacroce e avvia interventi di restauro e riqualificazione dello splendido edificio del 1700, situato al centro del borgo e arricchito da un grande parco con piscina e un ampio terrazzo. Qui, ancora una volta, l’attenzione viene posta sul connubio arte – tradizione e il risultato è la creazione di un palazzo che, senza tradire la sua importante storia, offre comfort e tecnologia ad ospiti provenienti da tutto il mondo. Il Grand Hotel è composto da raffinate camere per gli ospiti, ampie e tecnologiche sale meeting per eventi aziendali, culturali e artistici, dal ristorante “Acquaforte” con cucina gourmet, una raffinata e ampia cantina ed un servizio di accoglienza in linea con gli standard che il Gruppo si è impegnato a raggiungere. Tutto ciò nel contesto di una vera e propria galleria d’arte, considerato che i Clienti possono trovare ed ammirare opere d’arte di grande valore, un vero e proprio “Art-Hotel” ed addirittura possono comperarle. Luogo ideale per cerimonie ed eventi, il Palazzo vanta anche un suggestivo salone: la “galleria degli affreschi”, ambiente interamente affrescato con un ciclo di dipinti murali di epoca settecentesca, recentemente restaurati dalla committenza e oggetto di studio da parte dell’Università Roma Tre .

In conclusione, il Gruppo Tacconi-Ottelio è oggi un’importante e affermata realtà imprenditoriale che ricalca in pieno lo spirito e i valori della famiglia Tacconi Ottelio: storia, passione, ottimismo, tenacia, innovazione e “amore per il bello” sono gli ingredienti base per una storia di successo e un futuro ancora da scrivere.

This will close in 0 seconds